Menu
Antartide / Fotografia / Mondo

Attrezzatura fotografica per l’Antartide: partire con il giusto equipaggiamento

Una crociera in Antartide per molti è il viaggio della vita, il sogno nel cassetto più grande di tutti. Quel luogo irraggiungibile, remoto, inospitale e dannatamente intrigante che fa desiderare di fare qualche sacrificio e sfidare le acque più agitate al Mondo per raggiungerlo almeno una volta. Iceberg grandi come castelli, enormi ghiacciai e animali in ogni angolo sono solo alcune delle meraviglie che si ha la fortuna di poter ammirare laggiù. L’Antartide è anche il paradiso per chi ama fotografare, o anche solo per coloro che vogliono portare a casa qualche foto ricordo da questo Mondo di ghiaccio. Ecco perché, dopo avervi dato qualche consiglio su come vestirsi, vogliamo darvi qualche consiglio sulla giusta attrezzatura fotografica per l’Antartide.

Attrezzatura fotografica per l’Antartide: come preparare lo zaino fotografico

Attrezzatura fotografica per l'Antartide
Attrezzatura fotografica per l’Antartide

Reflex e obiettivi

La prima cosa che vi consigliamo, se ne avete la possibilità, è di portare due reflex. Si tratta di una questione di praticità, sia per evitare di cambiare obiettivo ogni tre per due sia per essere sempre pronti a catturare qualsiasi momento. Durante le discese con gli zodiac sarete spesso a contatto con l’acqua e sballottati a destra e sinistra. A terra invece sarete in mezzo alla neve, al ghiaccio e, a volte, alla terra e cambiare obiettivo diventa rischioso sia per la vostra incolumità sia per la vostra reflex. Noi abbiamo portato le nostre due Canon 7D Mark II e la nuova Nikon Coolpix P1000, che si è rivelata utilissima sia per i video sia per l’ottimo zoom.

Vi ricordiamo che fotografare a basse temperature fa scaricare più velocemente le batterie dell’attrezzatura fotografica. Portate quindi con voi qualche batteria di scorta per la vostra reflex. In Antartide scatterete miliardi di fotografie, quindi vi consigliamo di fare scorta anche di schede SD. Sarebbe un peccato finire la memoria a metà viaggio e non poter più fotografare, no?!

Gli obiettivi che vi consigliamo di portare e che userete spesso sono un ottimo grandangolo e un buon teleobiettivo. Il grandangolo vi servirà per fotografare i paesaggi, gli enormi iceberg ai quali arriverete vicino con gli zodiac e l’immensità della natura incontaminata antartica. Un buon tele invece è fondamentale per riuscire a cogliere i dettagli e, soprattutto, per fotografare la fauna antartica. Durante la navigazione avvisterete tantissime foche, balene e orche, mentre sulla terraferma sarete accerchiati da numerosi pinguini, ma non li avrete (quasi) mai a distanze ravvicinate. Senza il tele avremmo fatto un terzo delle foto che abbiamo fatto a orche, foche e balene. Noi abbiamo portato i nostri Tokina 11-16 f2.8 e 11-20 f2.8, il Tamron 150-600 G2, i Tamron 16-300 tuttofare e abbiamo utilizzato anche l’ottimo zoom della P1000.

Attrezzatura fotografica per l'Antartide
Attrezzatura fotografica per l’Antartide

Attrezzatura fotografica per l’Antartide: GoPro e accessori

Siccome sappiamo che ce lo chiederete in molti, si, se avete la GoPro portatela con voi. La utilizzerete molto durante le uscite con gli zodiac per filmare e fotografare tutto ciò che incontrerete e per provare a fare qualche video subacqueo. Quest’ultimo possibilmente da fermi e senza mettervi in pericolo. Vi ricordiamo che al freddo le batterie della GoPro non durano molto, perciò portatene qualcuna di scorta.

Tra gli accessori utili da portare con voi ci sono sicuramente lo scafandro per le riprese subacquee e il bastone. Possono essere molto utili anche la molletta per attaccare la GoPro dove volete, la fascia da indossare in testa, per riprendere senza dover tenere impegnate le mani, oppure la fascia da polso.

Attrezzatura fotografica per l'Antartide
Attrezzatura fotografica per l’Antartide

Filtri: ND e polarizzatore

L’Antartide è ricoperta da neve e ghiaccio e la rifrazione della luce a volte risulta essere davvero accecante. Di questo ne risentono anche le fotografie. Ecco che tra l’attrezzatura per l’Antartide è fondamentale avere con se i giusti filtri fotografici, come un buon filtro ND e un polarizzatore. Il primo è utile soprattutto se volete fare qualche lunga esposizione per cogliere ad esempio il movimento delle nuvole o per creare l’effetto dell’acqua setosa. Il secondo invece è utile per alleviare il riflesso del Sole sul bianco della neve e sull’acqua.

Durante la nostra spedizione in Antartide abbiamo testato il nuovissimo filtro ND 8-2000 di Kent Faith e dobbiamo dire che ci siamo trovati davvero molto bene. Questo filtro riduce la quantità di luce che colpisce il sensore della fotocamera da 3 a 11 stop, dando modo di sperimentare diverse soluzioni senza continuare a cambiare filtro. Praticità che in un ambiente come quello antartico, sull’acqua o sulla neve, è fondamentale.

Se siete interessati a questo filtro, potete acquistarlo direttamente sul sito di Kent Faith.

Attrezzatura fotografica per l'Antartide
Attrezzatura fotografica per l’Antartide

Attrezzatura fotografica per l’Antartide: Treppiede

Un altro accessorio importante da avere durante un viaggio fotografico in Antartide è il cavalletto. Lo userete sia per poter fare qualche lunga esposizione, sia quando utilizzerete il tele per fotografare qualche dettaglio o la fauna. Il tele è di per se un obiettivo molto pesante e usarlo per fotografare a mano libera per lungo tempo stanca, oltre al fatto che non si ha stabilità. Se ne avete la possibilità, utilizzatelo per fotografare foche e pinguini quando siete sulla terraferma e avete tutto il tempo necessario per fotografare con calma.

Durante la nostra spedizione in Antartide abbiamo testato il nuovo treppiede in carbonio di Kent Faith, che si è rivelato ottimo sia per le dimensioni sia per la leggerezza. Questo treppiede pesa solamente 1 chilo e da chiuso misura circa 36 centimetri, entrando perfettamente in qualsiasi tipo di zaino. Le gambe sono a 5 sezioni, mentre la colonna centrale è a 2 sezioni ed è regolabile in diversi modi, fino a portare la reflex a livello del suolo (utile per fare qualche macro alla neve). La testa a sfera è completamente regolabile sia orizzontalmente (utile per le panoramiche) che verticalmente ed è progettata per reggere fino a 8 chili.

Se siete interessati a questo cavalletto potete acquistarlo sul sito di Kent Faith.

Attrezzatura fotografica per l'Antartide
Attrezzatura fotografica per l’Antartide

Altri accessori utili

Vi consigliamo di portare con voi uno zaino fotografico impermeabile. Questo deve essere in grado di proteggere tutta la vostra attrezzatura fotografica per l’Antartide dalle gocce d’acqua che inevitabilmente vi raggiungeranno durante la navigazione sugli zodiac. Una protezione in più è la copertura impermeabile da mettere sopra allo zaino. Fate attenzione a legarla bene per evitare che venga spazzata via dal forte vento antartico.

Fondamentale è la custodia impermeabile per la fotocamera, da portare sempre con voi quando vi spostate con gli zodiac. Fate davvero molta attenzione a non far bagnare la vostra attrezzatura se non volete comprometterla e ritrovarvi a non poter più scattare foto per il resto della spedizione.

Attrezzatura fotografica per l'Antartide
Attrezzatura fotografica per l’Antartide

Se siete interessati ad un viaggio in Antartide, date un’occhiata anche ai seguenti articoli:

Se il vostro viaggio inizia o continua in Patagonia, Argentina e Cile, date un’occhiata ai seguenti articoli:

Scoprite di più sull’Antartide iniziando dal nostro progetto Antartide: un mondo da proteggere oltre il Circolo Polare Antartico e dalla nostra Photo Gallery!

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.